Hotel nel centro di Milano

Grand Hotel et de Milan

Nel centro di milano

Hotel nel centro di Milano, a pochi passi dal quartiere finanziario, dal Teatro alla Scala, dal Quadrilatero della Moda e dal Duomo, il Grand Hotel et de Milan con i suoi bar e ristoranti, enclavi gourmand della città, è il luogo ideale per soggiorni di piacere e d'affari. Punto di riferimento per chi cerca lusso, discrezione e privacy, immersi nell'atmosfera intima e piacevolmente retrò di un palazzo nobiliare dell'antica Milano. Da tre generazioni, la gestione dell'hotel si tramanda alla famiglia Bertazzoni, che lo conduce con grande passione. Tra i tanti ospiti illustri che lo frequentano e in passato vi soggiornarono, il Maestro Giuseppe Verdi scelse il "Milan" per molti anni: da allora l'amore per la musica e per l'Opera, attraversano come sublime leit motiv le sue stanze.
hotel nel centro di milano

il fascino di un'antica "casa" milanese

Un luogo ricco d'atmosfera, denso di tracce del passaggio di illustri personaggi il cui nome è scritto nella storia. Inaugurato nel 1863, il Grand Hotel et de Milan conserva tutto il fascino di un'antica "casa" milanese. Ancora oggi è l'hotel prediletto dalle celebrità della cultura, dello spettacolo, della moda, della musica e del business nazionale ed internazionale.

Il Grand Hotel et de Milan, è l'Hotel nel centro di Milano, con più di 150 anni di storia, un tempo chiamato l'Albergo di Milano, fu inaugurato sabato 23 maggio 1863. Alcuni tra gli Ospiti più illustri del Grand Hotel et de Milan, possiamo ricordare il Maestro Giuseppe Verdi che qui scelse di soggiornare dal 1872, alternando così la vita cittadina e di lavoro, a quella tranquilla di Sant’Agata, la sua tenuta di campagna. Proprio in quegli anni fu a lungo impegnato nella composizione di “Otello” e poi di “Falstaff”.
Per Verdi il “Milan” era l'hotel in una posizione strategica a Milano: a due passi dalla Scala e di fronte a via Bigli, dove abitava una sua grande amica, la Contessa Clara Maffei.