Grand Hotel et de Milan
Grand Hotel et de Milan
  • Giorgio De Chirico - 1
  • Giorgio De Chirico - 2
  • Giorgio De Chirico - 3

Giorgio De Chirico

Giorgio De Chirico

  • Superficie: 32 mq
  • Letto king size o doppia
  • wifi
  • Area salotto
  • Scrivania

Questa camera Deluxe è dedicata a uno dei più grandi pittori italiani, Giorgio De Chirico, che abbiamo avuto l'onore di ospitare in più occasioni nel corso degli anni '50. In prima linea nel movimento metafisico, De Chirico amava soggiornare nel nostro hotel: durante le sue lunghe permanenze, gli interni pregiati, i lucidi pavimenti in parquet, gli arredi in mogano e i lussuosi tessuti lo facevano sentire a casa. Ora come all'epoca, la suite coniuga la classica eleganza degli ambienti alla più moderna tecnologia.

La vicinanza alla galleria d'arte dell'amico Alessandro Iolas, in via Manzoni, rendeva il nostro hotel ancora più apprezzato da De Chirico. Iolas, lo ‘Svengali’ del mondo dell'arte, iniziò la sua carriera esponendo le opere di De Chirico, i primi dipinti moderni che avesse mai ammirato. Iolas ha mantenuto la propria influenza nel mondo dell'arte lanciando artisti del calibro di Andy Warhol e Max Ernst. L'ultimo soggiorno di De Chirico nel nostro hotel è stato durante la Triennale d'Arte di Milano del 1973 per la quale creò la famosa ed enigmatica “Fontana dei Bagni misteriosi”.

Prenota il tuo soggiorno
Miglior tariffa garantita