Suite Verdi

La camera è composta da un’ampia e luminosa sala con camino e arredi originali d’epoca, una camera da letto e due stanze da bagno. La suite è stata recentemente ristrutturata e si presenta oggi più elegante che mai. La stanza ed il salotto possono essere affittate separatamente e Sala Verdi può diventare una splendida cornice d’epoca, perfetta per un soggiorno, per ricevimenti e incontri di lavoro in una raffinata atmosfera retrò.

La Suite Presidenziale 105 e 106

La suite Presidenziale del Grand Hotel et de Milan è dedicata al maestro Giuseppe Verdi. Il Maestro scelse di soggiornare nella Suite 105 di quello che allora si chiamava “Albergo di Milano”, in modo da poter alternare la vita cittadina a quella più tranquilla e rilassante della sua tenuta di campagna di Sant’Agata. In quegli anni il Maestro lavorava alla composizione dell’Otello e fu proprio in occasione della prima che, acclamato dalla folla adorante, Verdi dovette affacciarsi al balcone del suo appartamento con il tenore Tamagno per intonare alcune romanze dell’opera. I milanesi dimostrarono la stessa venerazione quando, alcuni anni dopo, chiesero alla direzione dell’Hotel di esporre i bollettini medici per seguire il decorso della malattia che avrebbe portato alla morte Verdi il 27 gennaio 1901.
Camere e Suite
Gli interni del Grand Hotel et de Milan, discreti e raffinati, conquistano con l'atmosfera irripetibile di ambienti arricchiti nel tempo con oggetti e arredi esclusivi che fanno ormai parte della sua storia. Le camere conservano perfettamente il mobilio ed i dettagli d'epoca, così come i pavimenti in parquet e i marmi italiani che decorano le ampie sale da bagno. Settantadue camere e ventitré tra suite e junior suite, offrono diverse tipologie di appartamenti.
Grand Hotel et de Milan camere dedicate
Il passaggio di illustri ospiti che hanno eletto negli anni il Grand Hotel et de Milan come loro "casa milanese" è celebrato dalle suite a loro dedicate. In ognuna sono raccolti una selezione di oggetti, foto, documenti autografi e altri memoralia, appartenuti al personaggio o riconducibili alla sua vita. Giuseppe Verdi, Gabriele D'Annunzio, Maria Callas, Giorgio Strehler, Enrico Caruso sono solo alcuni dei personaggi in onore dei quali sono state nominate suite e junior suite dell'hotel.
Booking direct via our hotel website is the best way to book.